Apple presenta iPad 2: in vendita dal 25 Marzo

Apple presenta iPad 2: in vendita dal 25 Marzo

Come da previsione, Apple ha presentato oggi la nuova versione dell’iPad. A distanza di appena 13 mesi dall’uscita sul mercato del tablet di Apple, Steve Jobs in persona, alla faccia di chi lo tacciava per moribondo,  ha, infatti, oggi alzato il sipario sull’ iPad 2.

La seconda generazione di uno dei prodotti di alta tecnologia più venduti nella storia recente, si è manifestato in tutto il suo splendore, suscitando istantaneamente grandi mormorii di soddisfazione: è indubbio che l’attesa per questo nuovo gioiello è stata ampiamente ripagata da un tablet dalle prestazioni eccezionali, che, inoltre, ha reso ancora più accattivante il proprio desing.

Difficile trovare un punto di partenza per descrivere le innumerevoli novità. Scendiamo nel dettaglio di questo capolavoro prodotto dalla Società di Cupertino.

La forma, dimensioni, cover e colori.

Prima rivoluzione è avvenuta sotto il profilo della forma. Il display è sempre da 9.7’’ e l’insieme appare molto più ergonomico. Gli angoli sono stati smussati leggermente, ma il vero e radicale cambiamento è stato effettuato dal punto di vista dello spessore, che passa da 13.4mm a 8.8mm, ben il 33% in meno, fattore che garantisce una maneggevolezza e un’aderenza decisamente migliori, combinato con un peso ridotto del 15% rispetto al precedente modello. Il desing, sinceramente, appare realmente irresistibile.

Le dimensioni, in concreto, sono le seguenti: 241.2mm (di altezza) *185.7mm (di larghezza).

Rumors volevano la presenza del colore bianco (vero mistero intorno all’iphone 4). Apple ha fatto di più: la base dell’iPad è realizzata in alluminio, mentre la cornice frontale è disegnata sia in nero, che nel tanto agognato bianco, ma la vera novità sta nell’incredibile cover, Smart Cover, in dieci colori (dal giallo, al verde, passando per le tonalità del beige). Senza compromettere le dimensioni né il peso, la cover si attacca tramite magneti al tablet e quando è dispiegata (è infatti realizzata a segmenti), lo schermo si imposta automaticamente in modalità sleep, garantendo la massima protezione, nel miglior compromesso tra eleganza e sicurezza. Unica nota stonata, consiste nel fatto che la cover sia venduta separatamente.

Videocamere e batteria.

Sono ben due le videocamere installate sull’iPad 2: una frontale VGA in grado di rendere al massimo nelle videochiamate grazie a FaceTime, e una posteriore, con una risoluzione 720p (5 Megapixel) per registrare video in alta definizione. Il capitolo della batteria è particolarmente soddisfacente: sono ben 10 le ore di durata della batteria al litio sul nuovo iPad 2, grazie all’utilizzo intelligente delle risorse del processore A5 di Apple.

Display e features.

Il display ha conservato le dimensioni di 9.7’’ di diagonale, retroilluminato a LED, dotato di tecnologia multitouch (può rilevare più tocchi di dita contemporaneamente). La risoluzione è rimasta immutata rispetto alla precedente versione: sempre 1024*768 pixels; delusi quindi, coloro che speravano in una applicazione della tecnologia retina (la stessa di iPhone 4) anche su iPad, ma siamo sicuri che smaltiranno in fretta da delusione.

La CPU, A5 di Apple, è da 1 GHz, a due core e permette un incremento delle prestazioni grafiche fino a nove volte rispetto al precedente iPad. Tra i sensori tradizionali, tra cui l’accelerometro per la rotazione automatica del quadro, è stato inserito un giroscopio a tre assi, che insieme alla bussola contribuisce al rilevamento della posizione, funzionale per molte applicazioni; molte nuove apps, tra l’altro, sono in arrivo.

Con un supplemento di 39€ è possibile acquistare un cavo che consente di collegare l’iPad 2 alla vostra televisione (Video Mirroring), per guardare lo schermo del tablet direttamente in TV. Il sistema operativo è, ovviamente, l’iOS, già presente su iPhone e iTouch, aggiornato alla versione 4.3.

Insomma, in poche righe è impossibile rendere merito ad uno degli oggetti che segneranno indelebilmente il 2011; andremo a conoscere volta per volta tutte le novità di iPad 2, una volta che sarà ufficialmente commercializzato in Italia, il 25 Marzo. I prezzi sono uguali a quelli dell’iPad di prima generazione: 499, 599 e 699 Dollari per le versioni  rispettivamente da 16/32/64 GB con wifi; fino a 829 Dollari per il modello wifi+3G da 64GB, scendendo a 729 e 629 Dollari per quelli dalla memoria inferiore.

L’attesa per uno degli oggetti che si viene a configurare come un must have del 2011 e, forse, non solo, è già altissima.



4 Commenti a Apple presenta iPad 2: in vendita dal 25 Marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli