Spike Videogame Awards 2010: il resoconto.

Spike Videogame Awards 2010: il resoconto.

Avevamo già presentato in un precedente articolo gli Spike Videogame Awards 2010, evento organizzato da Spike Tv che premia i migliori videogiochi dell’anno  che si è tenuto lo scorso sabato 11 dicembre a Los Angeles.

L’edizione di quest’anno ha regalato davvero grandi sorprese in sole due ore di diretta, sia come premi che come annunci, tanto da candidarsi come manifestazione video ludica più importante di questo 2010.

Ma partiamo dagli Awards di quest’anno: grande gloria per Rockstar Games e il suo fantastico Red Dead Redemption, che ottiene ben quattro premi (Miglior Gioco dell’Anno, Miglior musica originale, Miglior contenuto scaricabile, Miglior musica originale) tra cui l’ambito Miglior Gioco dell’Anno.

Bene anche il titolo di BioWare (Studio dell’Anno) Mass Effect 2, che vince i premi di Miglior gioco Xbox 360 e Miglior RPG, e God of War III, vincitore nelle categorie Miglior gioco PlayStation 3 e Miglior Grafica.

Questo l’elenco ufficiale degli Spike Videogame Awards 2010:

Gioco dell’anno
Red Dead Redemption

Miglior Studio
BioWare, per Mass Effect 2

Miglior Action Adventure Game
Assassin’s Creed: Brotherhood

Miglior Sparatutto
Call of Duty: Black Ops

Migliore Performance Maschile
Neil Patrick Harris in Spider-Man: Shattered Dimensions

Miglior performance femminile
Tricia Helfer as Sarah Kerrigan (StarCraft II: Wings of Liberty)

Miglior Gioco Indie
Limbo

Titolo più atteso per il 2011
Portal 2

Miglior gioco musicale
Rock Band 3

Miglior Soundtrack
DJ Hero 2

Personaggio dell’anno
Sgt. Woods (Call of Duty: Black Ops)

Miglior gioco di guida
Need For Speed Hot Pursuit

Miglior adattamento
Scott Pilgrim VS The World: The Game

Miglior RPG
Mass Effect 2

Miglior gioco XBOX 360
Mass Effect 2

Miglior gioco PS3
God of War III

Miglior gioco Wii
Super Mario Galaxy 2

Miglior gioco PC
StarCraft II: Wings of Liberty

Best handheld game
God of War: Ghost of Sparta

Miglior Multi-player
Halo: Reach

Miglior gioco sportivo individuale
Tiger Woods PGA Tour 11

Miglior gioco sportivo di squadra
NBA 2K11

Migliore canzone in un gioco
“Far Away” by José González (Red Dead Redemption)

Best original score
Red Dead Redemption

Migliore grafica
God of War III

Best downloadable game
Costume Quest

Best DLC
Red Dead Redemption – “Undead Nightmare”

Oltre alle premiazioni dei titoli migliori di questo 2010 grande attenzione è stata data anche ai prossimi anni: infatti sono stati annunciati e presentati al pubblico alcuni giochi nuovi (mai confermati prima d’ora) e mostrati in nuovi video alcuni titoli attesi per l’anno prossimo.

Spiccano su tutti Uncharted 3 e Mass Effect 3, terzi episodi di due serie amate in tutto il mondo e apprezzate sia dalla critica che dall’utenza.

Sono stati fatti vedere ai presenti all’evento losangelino anche nuovi video di Batman: Arkham City, Resistance 3 e Mortal Kombat, tre titoli già annunciati da tempo in arrivo il prossimo anno e per cui è salita ulteriormente l’attesa.

Ecco i titoli annunciati ufficialmente agli Spike VGA 2010 lo scorso sabato:

Uncharted 3: Drake’s Deception: I possessori di PlayStation attendevano questa notizia da tanto tempo.  Naughty Dog e Sony hanno annunciato e mostrato in un trailer il terzo capitolo della serie con protagonista l’avventuriero Nathan Drake. Il titolo sarà ambientato nel Medio Oriente, precisamente nel deserto di Rub’ al Khali, dove Nathan dovrà trovare una città perduta; si andrà inoltre a scoprire qualcosa di più sulla vita di Natha,  e del suo rapporto con l’amico Victor Sullivan. Uncharted 3: Drake’s Deception arriverà in esclusiva per PlayStation 3 l’1 novembre 2011.

Mass Effect 3: L’atto finale della trilogia. BioWare ed Electronic Arts hanno annunciato con un trailer Mass Effect 3, l’action/Rpg che ha entusiasmato milioni di giocatori in tutto il mondo. Per ora possiamo basarci su quello che è stato mostrato nel video: il comandante Shepard assiste dalla sua navicella spaziale alla distruzione del pianeta Terra, assediato da una nuova minaccia che vuole estinguere tutte le forme viventi terrestri. Mass Effect 3 è atteso per la fine del 2011 per Xbox 360, PlayStation 3 e Pc.

Elder Scroll V: Skyrim: Dopo il capolavoro dal nome Oblivion, ecco che è stato annunciato il suo successore da parte di Bethesda. Al momento sappiamo solo che Elder Scroll V: Skyrim avrà un nuovo motore grafico, e sarà disponibile a partire dall’ 11 novembre 2011 per Xbox 360, PlayStation 3 e Pc.

Thor: God of Thunder: Un nuovo titolo dedicato all’eroe dei fumetti Marvel Thor: Sega, in collaborazione con il fumettista Marvel Matt Fraction, sta sviluppando un’avventura in terza persona  dove Thor, armato del celebre martello Mjolnir dovrà salvare Asgard.

Il titolo sarà disponibile a partire dal 3 maggio 2011.

Prototype 2: Sequel del buon action uscito qualche tempo fa con protagonista Alex Mercier, il ragazzo dotato di superpoteri, Prototype 2 ci metterà stavolta nei panni del sergente James E., che dovrà nientemeno che catturare e uccidere proprio Alex. Prototype 2 uscirà nel 2012 per PlayStation 3 e Xbox 360.

Forza Motorsport 4: Le grandi vendite di Gran Turismo 5, nonostante la sua qualità non così eccelsa come ci si aspettava, ha accelerato i tempi a Microsoft: ecco quindi l’annuncio di Forza Motorsport 4, simulatore di guida che si presenta aggiornato graficamente e con novità come le gare in notturna e con ghiaccio, pioggia e neve. Oltre a ciò sa ancora poco, se non che uscirà in esclusiva per Xbox 360 nell’autunno 2011.

Insane: Ecco svelato il misterioso progetto a cui sta lavorando THQ con la stretta collaborazione del grande regista Guillermo Del Toro: Insane, un titolo dalle tinte horror che farà rabbrividire il giocatore. Il trailer ha mostrato poco o nulla, ma in ogni caso per vedere questo titolo nei negozi dovremo aspettare fino al 2013.

SSX Deadly Descents: Chiudiamo questa lista di titoli annunciati con SSX Deadly Descents, nuovo capitolo del brand targato EA dedicato al mondo dello snowboarding. Da quanto visto nel trailer di presentazione, questo nuovo titolo avrà acrobazie e salti ancora più spettacolari e pericolosi, come lanciarsi giù da un elicottero o schivare una potente valanga. Non sappiamo ancora nulla sull’uscita e su quali piattaforme sarà disponibile.

Se questo 2010 è stato un anno davvero ricco di eccellenti titoli, il 2011 sembra promettere decisamente bene, se non meglio: una grande gioia per noi videogiocatori, molto meno per i nostri portafogli.



2 Commenti a Spike Videogame Awards 2010: il resoconto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Gli ultimi articoli